Perché preparare dei pancake proteici per colazione?

In primis, perché sono gustosi e ottimi per un dolce risveglio.

Secondo: rappresentano un’alternativa a maggior contenuto di proteine rispetto alla classica “colazione italiana”, ricca di zuccheri semplici, e dunque sono in grado di fornire sazietà per un tempo più lungo.

Terzo: sono l’ideale per le persone che fanno attività fisica e che richiedono un apporto proteico superiore nell’arco della giornata, rispetto ai soggetti sedentari.

Ingredienti

  • Albume d’uovo liquido in brik
  • Uova di gallina
  • Farina di avena
  • Cacao amaro in polvere
  • Cannella in polvere
  • Olio di cocco o burro chiarificato.
  • Miele
  • Cocco essiccato a scaglie

*Le quantità degli ingredienti sono individuali e dipendenti dal fabbisogno energetico-nutrizionale giornaliero, che deve essere valutato da un professionista esperto in Nutrizione Umana (Nutrizionista, Dietologo, Dietista).

Preparazione

  1. In una ciotola mescolare l’albume d’uovo, le uova, la farina di avena, il cacao amaro e la cannella in polvere. Utilizzare una frusta o un frullatore ad immersione per evitare la formazione di grumi.
  2. Aggiungere l’olio di cocco o il burro chiarificato in una padella antiaderente ed accendere il fuoco a bassa intensità.
  3. Dopo circa 1 minuto aggiungere la miscela precedentemente ottenuta e cuocere a fuoco basso per 2 minuti per evitare bruciature (1 minuto per lato).
  4. Spadellare il pancake in un piatto e guarnire con un velo di miele e delle scaglie di cocco essiccato.